G&L Doheny: una Jazzmaster moderna

Una delle novità più attese dagli amanti delle chitarre di stile “offset” è la G&L Doheny, che è appena stata presentata dalla casa californiana.

Chiaramente ispirata alla Fender Jazzmaster, che a sua volta affonda le radici nel classico sound surf originario della California del sud, la G&L Doheny deve il suo nome all’iconica spiaggia nel cuore della Orange County, dove negli anni ’60 i pionieri del surf divennero leggende. Da quei mitici tempi ormai lontani sia la musica che il surf sono evoluti, e di pari passo lo stesso è avvenuto per gli strumenti musicalì.

La G&L Doheny introduce per la prima volta i Magnetic Field Design jazz pickups, che come design ricordano da vicino gli MFD ASAT Special pickups di Leo Fender, anche se puntano ad un sound più brillante e metallico rispetto al classico twang di questi ultimi. Il risultato è un suono ricco e armonico ma allo stesso tempo sorprendentemente pieno, che costituisce il giusto compromesso tra vintage e moderno che gli appassionati del genere si aspettano.

A tutto questo si aggiunge il classico vibrato G&L, progettato da Leo Fender, che garantisce un’ottima stabilità all’accordatura, e un sustain migliore rispetto ai sistemi più tradizionali.

La G&L Doheny viene proposta negli States ad un prezzo di listino di $2000, che la fa arrivare ad uno “street price” di $1,399 nei negozi.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina dedicata sul sito ufficiale G&L.

Commenta